Il mondo del lavoro attraverso gli occhi di chi lo vive.

punto di riferimento per le realtà locali in materia di lavoro e tutto ciò che ne concerne

L'Arte di Nutrire la mente con un Panino

Una scoperta che ha modificato il modo di alimentare le generazioni. Il concepire lo stare a tavola, velocizzando anche il consumo dei pasti.

La Cultura del Lavoro

Vincenzo Boccia è per il mondo imprenditoriale AD delle Arti Grafiche Boccia, ma per il tempo moderno il futuro in Confindustria. La sua storia di impresa è però una storia di famiglia, in cui all’ossessione della crescita si affianca una nostalgia per il futuro, che è amore per il presente.

Partner & Sponsor - Prodotti e Servizi

Job Cafe vuole raccontare il mondo del lavoro, attraverso gli occhi di chi il lavoro lo vive ogni giorno. In tutte le sue sfumature.

Nè giovani, nè vecchi: cittadini

Mestieri e Professioni raccontate alle future generazioni.

L’arte di amare il proprio caos

Albert Espinosa è forse l’Ingegnere chimico più noto al grande pubblico che al tempo di oggi si conosca. Ma non per la sua professione in “senso stretto” ma perché scrittore, regista, autore di teatro e televisione, non solo in Spagna, ma in tutto il mondo.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter.Ti terremo aggiornato sulle iniziative di Job Cafe e sulle novità del Mercato del Lavoro.

Hide Main content block

JOB CAFE SOCIAL for People e Makers

Job Cafe vuole esser uno strumento di attualità per eplorare il mondo del lavoro con gli occhi di chi lo vive quotidianamente. Il Lavoro porta con se delle parole chiavi. Clicca su una di queste parole e genererai la classifica dei temi di maggior interesse su cui andremo a incuriosirci.
La consultazione della Borsa delle Opportunità è consentita ai soli utenti registrati.

In evidenza

David Bevilacqua sul portale “Che Futuro” approfondisce molto bene questo tema. Cambiare il modo di pensare, ribaltare le gerarchie e condividere le responsabilità per non essere travolti dal digitale. Questa la provocazione che lancia, insieme alla riflessione autorevole.
Job Cafe vuole raccontare il mondo del lavoro, attraverso gli occhi di chi il lavoro lo vive ogni giorno. In tutte le sue sfumature.
Era il 19 marzo del 2002 quando fu ucciso il giuslavorista Marco Biagi. Il ricordo e la commemorazione diventa sempre occasione per riprendere la sua sfida ed interrogarsi sulla sua morte. Ma la sua eredità vera, che molti trascurano perché ancora oggi è difficile accettare l’idea che dietro una crisi ci sono interessi che vanno tutelati.
Job Cafe vuole raccontare il mondo del lavoro, attraverso gli occhi di chi il lavoro lo vive ogni giorno. In tutte le sue sfumature.

Partner & Co

Mission

Raccontare il mondo del lavoro, attraverso gli occhi di chi il lavoro lo vive ogni giorno.

Non una semplice testata informativa, ma un “non luogo” dove potersi incontrare e interagire infrangendo di fatto la linea di confine che da sempre separa redazione e utenza.

Mission

Post recenti

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Privacy