L'Arte di Nutrire la mente con un Panino

Una scoperta che ha modificato il modo di alimentare le generazioni. Il concepire lo stare a tavola, velocizzando anche il consumo dei pasti.

Tutto in un panino. Dal dopoguerra la cultura di questo alimento è diventata straordinariamente generazionale, rendendolo anche completo e affascinante, perché capace di portare il pensiero verso le diverse fasce di età, scolpire la coscienza, renderle queste emozioni indelebili, cercarle quando sono distanti, aprendo il cuore e la mente al fascino ed al magnetismo di un territorio.

Le parole diventano armonia nel racconto di un territorio, poesia che lega i sensi al palato, le storie del territorio, alla gente, l’alimentarsi al sogno di un futuro, al sacrificio di un lavoro che si svolge, che si desidera, alla dignità di potersi permettere un alimento che sia di qualità e per la salute longevo. Tutto in un panino.

Trasformare l’idea di piatto in cui degustare i sapori, con la maestria di un artigiano della gastronomia, con l’armonia delle sue mani, in una fragranza di pane, colorata con i prodotti della terra di Basilicata, scoprendone i territori ed i luoghi, dove il reale supera l’immaginario, ed il sapore incontra l’accoglienza della gente lucana, renderà il viaggio un racconto, che solo una voce narrante ispirata potrà renderlo incantato.

Nutrire il turista vuole parlare delle generazioni lucane, della terra di Basilicata, delle risorse lucane attraverso il panino e fare della Cultura un volano per promuovere le genti, le risorse umane, i prodotti, le aziende di una terra molto articolata, tra collina, montagna, costa e calanchi, terra nei cui Sassi devi camminare in punta di piedi e dove sulle sue vette puoi toccare il celo, come se fossi un angelo.

Vuole trasformare i cittadini in “Angeli del Territorio”, per passione e per professione, dove il saper fare diventa una opportunità, la conoscenza del territorio la condizione, le risorse locali gli strumenti.

Si rivolge a cittadini, giovani e adulti, a aziende di produzione e trasformazione, all’industri del turismo e del cinema, ai comuni ed alle comunità locali, alle istituzioni.

Le regole di ingaggio molto semplici. Tutte in un Panino.

scritto da Enrico Sodano

Mission

Raccontare il mondo del lavoro, attraverso gli occhi di chi il lavoro lo vive ogni giorno.

Non una semplice testata informativa, ma un “non luogo” dove potersi incontrare e interagire infrangendo di fatto la linea di confine che da sempre separa redazione e utenza.

Mission

Post recenti

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Privacy